Ci stiamo trasferendo all'indirizzo www.lavoroimpresa.com

Marketing: canali di distribuzione dei beni Condividi
di Nicola Santangelo - Mercoledì 26 gennaio 2011

Grafico Un bene realizzato da un’impresa produttrice per arrivare al consumatore finale segue delle strade che in marketing prendono nome di canali di distribuzione. In sostanza, un canale di distribuzione comprende tutti gli attori che hanno un ruolo nel flusso delle merci dal produttore al consumatore. Il numero totale degli attori che ne prende parte può variare da un’impresa all’altra. In molti casi la presenza di diversi attori può determinare un aumento del prezzo finale di vendita. Tuttavia le imprese possono anche optare di vendere direttamente ai consumatori finali.

La scelta del canale di distribuzione dipende dall’impresa produttrice. Tale scelta è molto importante poiché da essa dipende il successo o il fallimento delle strategie di marketing. Per attivare un canale di distribuzione il produttore deve pianificare la strategia di azione e il numero di intermediari inclusi nel processo. Resta inteso che il responsabile della distribuzione dovrà necessariamente tenere sotto controllo l’intero processo distributivo al fine di limitare il più possibile eventuali nodi.



In marketing la strategia di copertura distributiva può essere intensiva, selettiva ed esclusiva. La strategia di distribuzione intensiva prevede la massima distribuzione possibile attraverso l’individuazione di parecchi punti vendita senza compiere alcuna selezione dei dettaglianti interessati al prodotto. La distribuzione selettiva prevede invece la selezione dei dettaglianti in relazione a specifici criteri. In questo modo l’impresa tende a controllare la propria immagine creando al contempo un senso di rarità del prodotto. La distribuzione esclusiva si attua quando l’impresa sceglie determinati distributori che lavorano solo per lei.

Il processo di distribuzione prevede anche la necessità di considerare la distribuzione fisica ossia il processo che prevede lo spostamento fisico del bene dal produttore al consumatore e quindi il trasporto, il deposito, la gestione del magazzino e l’evasione degli ordini.

Questo blog cresce anche grazie alle vostre donazioni. Contribuire alla sua crescita significa ricevere in cambio un servizio migliore: notizie, file da scaricare, opinioni e tanto altro. Se anche voi volete contribuire alla sua crescita sostenete il progetto con una donazione.


Nome:

E-mail:

Sito Web:

Messaggio:




Articoli correlati


Progetti più scaricati
Articoli più letti